Tour dei Rifugi

Tour di 3 giorni con pernottamento in quota nei rifugi dell'Alta Valtellina.

  • Giorni: 3
  • Lunghezza: 114,90 km
  • Difficoltà: 4 su 5
  • Dislivello Salita: 5741 m
  • Dislivello Discesa: 5749 m
  • Partenza: Bormio
Prezzo del tour: 400,00 € a persona
RICHIEDI DISPONIBILITA'

Il tour include:

  • 02 giorni di mezza pensione in rifugio, come da programma
  • 03 giorni di accompagnamento guida bike
  • salite meccanizzate e bike shuttle (ove previsto)

Programma giornaliero

Bormio - Rifugio Pizzini

Lunghezza: 28,10 km - Dislivello Salita: 2332 m - Difficoltà:  

Si parte da Bormio e si percorre una strada sterrata ricca di saliscendi che porta fino a Santa Caterina Valfurva.
Si sale su asfalto fino al Rifugio dei Forni e poi su strada sterrata fino al Rifugio Pizzini dove si passa la notte. I panorami sono incantevoli e la natura incontaminata.

Rifugio Pizzini - Rifugio Monte Scale (Cancano)

Lunghezza: 34,50 km - Dislivello Salita: 1909 m - Difficoltà:  

Dal Rifugio Pizzini si risale fino a raggiungere il famoso Passo Zebrù (3000 m s.l.m). La discesa è particolarmente tecnica nella prima parte, ma assicura il massimo divertimento. Attraverso una serie di single trails si raggiunge Bormio.
Si affronta una salita su strada sterrata, immersa nel bosco, per raggingere Cancano, con i suoi laghi e i suoi panorami incantevoli.

Cancano - Bormio

Lunghezza: 52,30 km - Dislivello Salita: 1500 m - Difficoltà:  

La Valle di Cancano è la protagonista di un itinerario tra i più suggestivi dell'Alta Rezia: la Valle del Gallo.
Si parte dal Rifugio Monte Scale e si percorre la strada che costeggia per intero i laghi di Cancano arrivando ad imboccare la Valle del Gallo: incontaminata e magica perla dell' Alta Valtellina, che incontra il lago di Livigno (sentiero stretto ed esposto). Si entra in Svizzera e dopo un tratto non impegnativo si percorre la Val Mora per rientrare in Italia. Proseguendo sul versante opposto dei laghi di Cancano si ritorna a Bormio.