Livigno Duty Free

5 giorni di mtb tra Livigno e Santa Caterina Valfurva.

  • Giorni: 5
  • Lunghezza: 1,00 km
  • Difficoltà: 3 su 5
  • Dislivello Salita: 1 m
  • Dislivello Discesa: 1 m
  • Partenza: Livigno
Prezzo del tour: 990,00 € a persona
RICHIEDI DISPONIBILITA'

Il pacchetto comprende:

  • 06 giorni di mezza pensione in hotel, come da programma
  • 05 giorni di accompagnamento Guida bike
  • salite meccanizzate, bike shuttle, transfer, trasporto bagagli e taxi (ove previsto)
N.B.: l'arrivo è previsto la sera prima dell'inizio del programma per cena; la partenza il giorno successivo all'ultimo giorno di tour

Programma giornaliero

Livigno

Lunghezza: 1,00 km - Dislivello Salita: 1 m - Difficoltà:  

Livigno

Lunghezza: 1,00 km - Dislivello Salita: 1 m - Difficoltà:  

Livigno - Santa Caterina Valfurva

Lunghezza: 48,70 km - Dislivello Salita: 2219 m - Difficoltà:  

Partenza da Livigno, tramite il passo della Val Alpisella ci si dirige verso la Valle di Cancano, che con i suoi laghi artificiali propone dei panorami particolari ed affascinanti. Si discende verso Bormio e percorrendo la Pedemontana della Reit si entra in Valfurva e su asfalto si raggiunge Santa Caterina Valfurva.

Santa Caterina Valfurva

Lunghezza: 28,50 km - Dislivello Salita: 960 m - Difficoltà:  

Da Santa Caterina Valfurva si sale fino al Rifugio Branca con bike shuttle. Si pedala e per alcuni tratti si porta la bici fino ad arrivare alle pendici del maestoso Ghiacciaio dei Forni, attraversando inoltre due caratteristici ponti tibetani. Il ritorno a Santa Caterina Valfurva è tutto su single trail. Dopo la pausa pranzo si sale con la cabinovia fino al Rifugio Sunny Valley e si scende al Passo dell'Alpe e al Ponte dell'Alpe dove si percorre poi in salita un tratto della strada che porta al Passo Gavia, fino al Rifugio Berni.
Si passa sul versante opposto della valle e si affronta uno spettacolare single trail, a tratti esposto, che riporta a Santa Caterina Valfurva.

Passo Zebrù

Lunghezza: 24,30 km - Dislivello Salita: 622 m - Difficoltà:  

Da Santa Caterina Valfurva si sale con bike shuttle fino al Rifugio Forni. Pedalando lungo l'intera Val Cedec, si raggiunge il Rifugio Pizzini a quota 2.700 m. Per raggiungere il Passo Zebrù manca circa un chilometro e 300 m di dislivello.
La discesa è molto divertente e tecnica, con un breve tratto in cui si deve portare la bici a mano.
L'ultima parte della discesa è su strada sterrata ed ampia in una valle incontaminata.
Con bike shuttle si risale in quota fino a Cavallaro per poi ridiscendere a Santa Caterina Valfurva tramite uno splendido single trail.